SUPERBONUS RISTRUTTURAZIONI SPOGLIATOI

SUPERBONUS RISTRUTTURAZIONI SPOGLIATOI

L’Agenzia delle Entrate, con risposta n. 515 del 27.07.2021,  ha chiarito che gli interventi di riqualificazione energetica attuati da un’associazione sportiva dilettantistica, regolarmente iscritta al registro Coni, su un immobile (palestra) di proprietà comunale concesso in convenzione al sodalizio per l’espletamento, al di fuori dell’orario scolastico, delle attività, anche didattiche, dell’esercizio sportivo, nonché dei relativi servizi inerenti, possono usufruire, previo assenso del Comune all’esecuzione dei lavori,  delle agevolazioni fiscali previste dal cd “Superbonus” (art. 119 del DL 34/2020). Nel predetto documento l’Amministrazione  Finanziaria ricorda che, come già specificato con la CM 24/2020,   al fini di usufruire del beneficio, il sostenimento delle spese può, indifferentemente, essere  a carico del proprietario e del detentore ma deve, esclusivamente, riguardare interventi su locali adibiti a spogliatoi.