DECRETO LEGGE “CURA ITALIA”

DECRETO LEGGE “CURA ITALIA”

Nuovi termini e scadenze di pagamento

In data 18 Marzo 2020 sono state rese note e pubblicate in Gazzetta Ufficiale le prime ed urgenti informazioni relative agli adempimenti ed ai versamenti fiscali.

Il predetto obbligo coinvolge dunque anche quei sodalizi sportivo dilettantistici in relazione alle somme, di qualunque importo, dagli stessi erogate per collaborazioni sportive o amministrativo-gestionali.

Nella tabella sottostante sono indicate le nuove scadenze di versamento (prima previste in data 16 Marzo 2020) di IVA – RITENUTE per i lavoratori dipendenti ed i vari CONTRIBUTI (assistenziali, previdenziali ed assicurativi).
Rimane invariata la data relativa al pagamento delle RITENUTE per i lavoratori autonomi.

TABELLA 1 – TERMINI DI PAGAMENTO PER IVA, RITENUTE E CONTRIBUTI LA CUI SCADENZA ORIGINARIA ERA PREVISTA PER IL 16 MARZO 2020

Contribuente IVA Ritenute dipendenti Ritenute Autonomi Contributi prev.li
Contribuenti con ricavi 2019 > a 2/milioni di Euro 20/03/2020 20/03/2020 20/03/2020 20/03/2020
Contribuenti con ricavi 2019 > a 2/milioni di Euro con determinati codici attività 31/05/2020 31/05/2020 20/03/2020 31/05/2020
Contribuenti con ricavi 2019 < a 2/milioni di Euro 31/05/2020 31/05/2020 20/03/2020 31/05/2020

Il pagamento dell’IVA – delle RITENUTE sia dei dipendenti sia dei lavoratori autonomi nonché il versamento dei CONTRIBUTI, fissato per il 16 Aprile 2020, rispetta i termini ordinari fatta eccezione di qualche situazione come riepilogato nella “TABELLA 2”.

TABELLA 2 – PAGAMENTO IVA, RITENUTE E CONTRIBUTI LA CUI SCADENZA ORIGINARIA ERA PREVISTA PER IL 16 APRILE 2020

Contribuente IVA Ritenute dipendenti Ritenute Autonomi Contributi prev.li
Contribuenti con ricavi 2019 > a 2/milioni di Euro Termini
ordinari
Termini
ordinari
Termini
ordinari
Termini
ordinari
Contribuenti con determinati codici attività Termini
ordinari
31/05/2020 Termini
ordinari
31/05/2020
Contribuenti con ricavi 2019 < a 2/milioni di Euro
Termini
ordinari
Termini
ordinari
Termini
ordinari
Termini
ordinari

Per le A.S.D. e le S.S.D. il differimento dei termini si applica anche per i versamenti scadenti fino al 31 Maggio 2020, i quali saranno posticipati al 30 Giugno p.v..
Il pagamento potrà avvenire in un’unica soluzione o rateizzato fino ad un massimo di 5 rate mensili.

Nella “TABELLA 3” sono riportate le nuove scadenze degli adempimenti tributari

TABELLA 3 – ADEMPIMENTI

Adempimenti Scadenza
originaria
Nuova
scadenza
Dichiarazione IVA 2020 30/04/2020 30/06/2020
Esterometro 1° trim. 2020 30/04/2020 30/06/2020
LIPE 1° trim. 2020 31/05/2020 30/06/2020
Intrastat cessioni febbraio 2020 25/03/2020 30/06/2020
Intrastat cessioni marzo 2020 27/04/2020 30/06/2020
Intrastat cessioni aprile 2020 25/05/2020 30/06/2020
Intrastat cessioni 1° trim. 2020 27/04/2020 30/06/2020

Rimangono invariate le scadenze del 31 Marzo 2020 per l’invio telematico della Certificazione Unica e del 30 Aprile 2020 relativa all’invio telematico della richiesta del rimborso IVA del I° trimestre 2020.